Instagram
Facebook
Italiano

Venerdì 27 Novembre 2009

Teatro Politeama Garibaldi di Palermo

Presentazione del

Calendario Di Meo 2010

Due sipari per due Sicilie

Palermo Party

Vittorio Sgarbi e Fernando Mazzocca curatori della prefazione

Ettore Magno e Luciano Romanoi fotografi

Nicola Rubertelli e Francesco Zitogli art director

 

Venerdì 27 novembre 2009, alle ore 21, presso il Teatro Politeama Garibaldi di Palermo, verrà presentato il Calendario Di Meo 2010.

 

Generoso Di Meo e i numeri della festa:

 

1000 invitati illustri

 

Una struttura da 500 mq che stravolgerà l’aspetto della sala principale del Politeama Garibaldi di Palermo, ricoprendo l’intera platea ad altezza palco, per riportare i suoi ospiti idealmente alle feste aristocratiche di fine Ottocento.

 

2 maxi schermi che proietteranno in tempo reale il gran gala rigorosamente in Black Tie.

2 fotografi illustri: Umberto Pizzi (il fotografo di Dagospia) e Mario Spada (il fotografo di Gomorra)

 

10 hostess scelte dalla Nabi e la Fuori Orario Production.

 

Un’Atelier di moda che vestirà le hostess per l’occasione: l’impegno, la fantasia e l’astrazione dagli schemi tradizionali della sartoria, si materializzano in prodotti particolari senza tempo attraverso l’Atelier Via Del Teatro”, In occasione del Palermo Party Di Meo le ragazze vestiranno un accesso rosso vino, colore dell’Azienda Di Meo.

 

Un raro momento di controdanza, eseguita da Paolo La Bruna, per una tradizione che si tramanda da generazioni.

 

Un walzer scritto per l’ideatore del Calendario Di Meo dal compositore Lauro Ferrarini dal titolo Walzer Generoso, sul quale balleranno Giovanni Zappulla e Annachiara Triggiri della Compagnia L'Espace, di Palermo.

 

Una band  “d’altri tempi” come i Jumpin’up e il loro sound anni ’40 e ‘50

 

Un deejay per i balli più moderni, nella persona di Andrea Scimò

 

8 tipi di Vini delle Cantine Di Meo.

 

Il catering di Pizzo e Pizzo

 

IL SIPARIO STORICO DEL POLITEAMA GARIBALDI DI NUOVO IN TEATRO.




   clp © 2009 Di Meo sas